Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: [email protected]    

AL VIA IL PROGETTO “SENTINELLE DELLO SPRECO” NELLE SCUOLE SUPERIORI DELLA PROVINCIA

News, News Scuola Formazione Lavoro    24/01/2024

È partito oggi il progetto “Sentinelle dello spreco” nelle scuole superiori della provincia di Forlì- Cesena, promosso dalla Provincia in collaborazione con Energie per la Città e finanziato dalla Regione Emilia – Romagna attraverso il bando “Azioni di sistema per il supporto agli Enti locali sui temi della transizione energetica”, del Programma Regionale FESR 2021/2027.

Il progetto ha l’obiettivo di incentivare iniziative di informazione, sensibilizzazione e animazione del territorio sui temi dell’efficientamento energetico e della produzione, autoconsumo e condivisione di energie rinnovabili, all’interno degli istituti superiori, coinvolgendo attivamente alunni e insegnanti, per promuove attraverso la scuola un percorso di transizione verso una società più equa e consapevole.

Hanno aderito al progetto l’ITE Matteucci e il Liceo Scientifico Fulcieri Paulucci di Calboli di Forlì, l’Istituto Tecnico Garibaldi/Da Vinci, il Liceo Scientifico Righi, l’Istituto Superiore Pascal Comandini e l’I.P. Versari/Macrelli di Cesena.

Il percorso prevede un momento di formazione rivolto agli insegnati delle scuole che hanno aderito, uno spettacolo formativo per alunni delle classi 3° e 4° che può fornire elementi di consapevolezza e cercare di stimolare e sensibilizzare sui temi ambientali e due incontri online di approfondimento con esperti (professionisti Associazioni di categoria – Università – volontariato, etc) a livello locale e nazionale.

Infine, sarà lanciata una “challenge contro lo spreco” in cui i ragazzi diventeranno protagonisti e dovranno produrre brevi video alla ricerca degli sprechi esistenti e delle possibili soluzioni per intervenire nella loro riduzione. I video migliori verranno premiati e divulgati con il coinvolgimento di alcuni partner di livello nazionale, per una maggiore visibilità alla condivisione delle buone pratiche, affinché possano divenire sempre più facilmente replicabili.

“Oggi con lo spettacolo rivolto a tre classi dell’Istituto Matteucci di Forlì partiamo con il progetto “Sentinelle dello spreco” nelle scuole superiori della provincia. – commenta Valentina Ancarani Vicepresidente della Provincia – È un’occasione per riflettere insieme agli studenti e ai loro insegnati sull’uso sostenibile delle risorse energetiche, su quanto queste non siano infinite e su come nel quotidiano è importante vivere luoghi sostenibili e adottare comportamenti anti spreco. Rispetto al tema della sostenibilità, la Provincia intende inoltre promuovere una serie di azioni concrete per migliorare l’efficienza energetica degli edifici di sua proprietà, a partire da quelli scolastici e per realizzare le nuove costruzioni, come le Palestre dell’ITAER a Forlì e dell’Artusi di Forlimpopoli, l’ex Oliveti e la nuova Palazzina del Centro studi, con i più elevati standard energetici.”



Redattore: Ufficio stampa Provincia Forlì Cesena
Torna all'inizio dei contenuti