Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

ASSEMBLEA NAZIONALE DELLE PROVINCE ITALIANE

"Resettiamo l’Italia, ripartiamo dalla Costituzione"Roma 5 novembre 2013 – ore 10,00 – 17,00Teatro Quirino – Via delle Vergini, 7 

Assemblee Upi - Archivio    30/10/2013

Si terrà a Roma il 5 novembre prossimo, dalle ore 10,00 – 17,00 presso il Teatro Quirino (Via delle Vergini, 7) l’Assemblea Nazionale delle Province d’Italia, una giornata di mobilitazione per richiamare la necessità di “resettare” l’Italia, abbandonando la strada delle riforme-annuncio inutili e dannose, per ricominciare da zero a disegnare un Paese capace di riformarsi a partire dalla Costituzione.

Per quanto riguarda l’assemblea, di cui a breve invieremo il programma dettagliato,  la giornata si dividerà in due sessioni: la prima, dalle 10 alle 13,30, sarà riservata alla discussione sulle criticità istituzionali ed economiche derivanti dalla riforma, e sarà aperta all’intervento di  Presidenti, dei parlamentari e dei rappresentanti del Governo che intenderanno cogliere l’invito, e da sociologi, costituzionalisti ed economisti che interverranno a portare il loro contributo.

Nel pomeriggio, a partire dalle 14,00, si tratteranno i temi legati all’impatto sul personale delle Province del DDL del Governo. A questa sessione sono stati invitati ad intervenire i sindacati confederali e di categoria, le forze economiche e sociali e le rappresentanze dei dipendenti.

Come nelle tradizioni dell’Assemblea Upi e in pieno spirito collaborativo, sono stati invitati all’iniziativa i rappresentanti del Governo, del Parlamento e delle forze economiche e sociali, perché sia chiaro che la volontà e disponibilità per aprire un confronto sulle riforme da parte delle Province non è mai mancata.

A breve il Programma dell’evento

Documenti allegati:



Redattore: Redazione Upi
Torna all'inizio dei contenuti