Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Concorrenza, UPI in audizione “Sui servizi pubblici sì al testo unico ma serve intesa con Regioni, Province e Comuni”

In evidenza, Istituzioni e Riforme, Piano Nazionale Ripresa Resilienza    8/02/2022

Sono diversi i settori strategici per gli enti locali interessati da questo disegno di legge, a partire dal riordino dei servizi pubblici locali e dalla semplificazione dei controlli sulle attività economiche. Un testo strategico per l’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, su cui è assolutamente necessario prevedere l’intesa in Conferenza Unificata di Regioni, Province e Comuni”.

Lo ha riferito il Presidente dell’UPI Michele de Pascale, Presidente e Sindaco di Ravenna, intervenendo oggi all’audizione alla Commissione industria del Senato sul Disegno di Legge Concorrenza 2021.

“La delega – ha sottolineato de Pascale – incide profondamente sugli enti locali sia in relazione ad aspetti amministrativi che economico gestionali. In particolare – ha aggiunto – condividiamo l’esigenza di arrivare all’adozione di un testo unico sui servizi pubblici locali per superare la frammentarietà della legislazione vigente. Ma chiediamo massima attenzione e una disciplina stringente del regime transitorio per evitare interventi di stravolgimento che possono creare contenziosi e avere un grosso impatto sul funzionamento di servizi essenziali e sull’operatività dei servizi pubblici locali con conseguenze sui cittadini”.

Ecco il documento con le proposte emendative UPI al  Disegno Di Legge 2469 “Legge Annuale per il mercato e la concorrenza 2021” Audizione Ddl Concorrenza 2021 – Nota UPI



Redattore: Barbara Perluigi
Torna all'inizio dei contenuti