Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Conferenza Unificata 15 febbraio 2018

Il report della riunione della Conferenza Unificata del 15 febbraio. ordine del giorno, pareri rilasciati e documenti consegnati al tavolo di concertazione. Per UPI era presente Marco Filippeschi, presidente Provincia di Pisa

Conferenza Unificata    16/02/2018

 

Conferenza Unificata

15 febbraio 2018 ore 15.00

Sala Riunioni – via della Stamperia 8

 

 

 













 

PROVVEDIMENTO

REFERENTE

OSSERVAZIONI

ESITO

1



Parere, ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2016/2258 del Consiglio del 6 dicembre 2016, che modifica la direttiva 2011/16/UE del Consiglio del 15 febbraio 2011, per quanto riguarda l’accesso da parte delle autorità fiscali alle informazioni in materia di antiriciclaggio. (ECONOMIA E FINANZE)

GOTTARDI



Parere favorevole

Il decreto stabilisce norme e procedure relative allo scambio di informazioni in materia fiscale con le autorità competenti degli Stati membri dell’UE

 

2



Parere, ai sensi dell’articolo 14, comma 8-ter, della legge 31 dicembre 2009, n. 196 sullo schema di decreto del Ministero dell’economia e delle finanze concernente l’anticipo dell’avvio a regime per singoli enti delle disposizioni riguardanti lo sviluppo della rilevazione SIOPE, secondo le modalità previste dall’articolo 14, comma 8-bis, della legge 31 dicembre 2009, n. 196 (progetto SIOPE+). (ECONOMIA E FINANZE)

GOTTARDI



Parere favorevole

Lo schema di decreto prevede l’anticipo dell’avvio a regime di SIOPE+ per alcune ASL e comuni. Le Province sono già tutte a regime

 

3



Parere, ai sensi dell’articolo 12, comma 3, della legge 11 agosto 2014, n. 125, sul Documento triennale di programmazione e di indirizzo della politica di cooperazione allo sviluppo 2017-2019. (AFFARI ESTERI E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE)

GIOVANNINI



Parere favorevole

Si tratta del documento strategico, già condiviso dal Comitato Interministeriale per la Cooperazione allo Sviluppo, di programmazione e indirizzo sulle politiche di cooperazione allo sviluppo cui è allegata la relazione sulle attività svolte nel 2016.

 

4



Intesa, ai sensi dell’articolo 114, comma 2, del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, sullo schema di decreto del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo recante “Adozione dei livelli minimi uniformi di qualità per i musei e i luoghi della cultura di appartenenza pubblica e attivazione del Sistema museale nazionale”. (BENI E ATTIVITA’ CULTURALI E TURISMO).

GIOVANNINI



Parere favorevole

Il provvedimento è volto a stabilire dei requisiti minimi per l’accreditamento dei Musei nel Sistema Museale nazionale.

Parere favorevole anche a seguito del recepimento dei nostri emendamenti volti a prevedere la presenza di un rappresentante UPI nell’organismo di accreditamento

 

5



Acquisizione delle designazioni, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, per la Costituzione del Comitato Tecnico di Coordinamento di cui all’articolo 3 della Direttiva 29 dicembre 2017 del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo “2018 – Anno del cibo Italiano”. (BENI E ATTIVITA’ CULTURALI E TURISMO)

DESIGNAZIONI



Designazioni Regioni e ANCI

 

6



Parere, ai sensi dell’art. 5, comma 3, della legge 154/2016, sullo schema di decreto legislativo recante disciplina della coltivazione, della raccolta e della prima trasformazione delle piante officinali. (PRESIDENZA CONSIGLIO DEI MINISTRI – POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – SEMPLIFICAZIONE E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – AMBIENTE E TUTELA DEL TERRITORIO E DEL MARE – SALUTE – SVILUPPO ECONOMICO)

GIOVANNINI



Parere favorevole

Lo schema di decreto disciplina la coltivazione, raccolta e prima trasformazione delle piante officinali (medicinali, aromatiche e da profumo, alghe, funghi e licheni) non la vendita.

 

 

 

7



Modifiche al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 4 agosto 2017 recante “Disposizioni applicative del Piano straordinario per il potenziamento del circuito delle sale cinematografiche e polifunzionali, di cui all’articolo 28 della legge 14 novembre 2016, n. 220”.

GIOVANNINI



Parere favorevole

Viene riservata una apposita sezione del 10% del Fondo per il cinema e l’audiovisivo (con dotazione di 30 milioni di euro per il 2017, 2018 e 2019, di 20 milioni per l’anno 2020 e di 10 milioni per l’anno 2021) a progetti relativi al recupero e alla creazione di sale cinematografiche all’interno delle strutture ospedaliere.

Possono essere beneficiari enti del terzo settore di comprovata esperienza nel settore.

Si prevede inoltre che tra i destinatori dei contributi rientrano anche i Comuni o altri enti pubblici.

 

8



Approvazione, ai sensi dell’articolo 1, comma 799, della legge 27 dicembre 2017, n. 205, sullo schema di Convenzione quadro per la gestione della fase transitoria del trasferimento del personale dei Centri per l’impiego. (SALUTE)

PALOMBELLI



Parere favorevole.

Si tratta dello schema di convenzione fra Regione e Provincia per la gestione della fase transitoria dei CPI sul quale si attende parer positivo del MEF. UPI richiede che si aprano tavoli specifici presso il DAR con le Regioni interessate per risolvere il problema delle spese pregresse.

 

 

9



Parere, ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281 sullo schema di decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti inerente la proposta di riparto del fondo speciale per l’eliminazione e il superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI – LAVORO E POLITICHE SOCIALI – ECONOMIA E FINANZE)

GOTTARDI



Parere favorevole

Si tratta del riparto tra le Regioni di un fondo di 180 milioni di euro per gli anni dal 2017 al 2020 per l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati.

 



 

 

Torna all'inizio dei contenuti