Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

CONFERENZA UNIFICATA 21 MAGGIO 2020

Il report della riunione della Conferenza Unificata del 21 maggio 2020, ordine del giorno, pareri rilasciati e documenti consegnati al tavolo di concertazione. Per UPI erano presenti MICHELE DE PASCALE Presidente UPI, Presidente Provincia di Ravenna LUCA MENESINI, Presidente Provincia di Lucca PIERO MARRESE, Presidente Provincia di Matera

Conferenza Unificata    22/05/2020

CONFERENZA UNIFICATA

21 MAGGIO 2020

 

Report

 

  1. Intesa, ai sensi dell’articolo 9, comma 1, della legge 29 ottobre 2016, n.199, sul “Piano triennale di contrasto allo sfruttamento lavorativo in agricoltura e al caporalato (2020-2022)” (LAVORO E POLITICHE SOCIALI) SANCITA INTESA

 

  1. Intesa, ai sensi dell’articolo 26, comma 1, del decreto legge 30 aprile 2019, n. 34, convertito dalla legge 28 giugno 2019, n. 58, sullo schema di decreto del Ministro dello sviluppo economico recante i criteri, le condizioni e le procedure per la concessione e l’erogazione delle agevolazioni finanziarie a sostegno di progetti di ricerca e sviluppo finalizzati ad un uso più efficiente e sostenibile delle risorse al fine di favorire la transizione delle attività economiche verso un modello di economia circolare, volta alla riconversione produttiva del tessuto industriale. (SVILUPPO ECONOMICO) SANCITA INTESA

 

  1. Parere, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (UE) 2018/2002 che modifica la direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica. (AFFARI EUROPEI – SVILUPPO ECONOMICO) PARERE FAVOREVOLE

 

  1. Parere, ai sensi dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sul decreto-legge 8 aprile 2020, n. 23 recante “Misure urgenti in materia di accesso al credito e di adempimenti fiscali per le imprese, di poteri speciali nei settori strategici, nonché interventi in materia di salute e lavoro, di proroga dei termini amministrativi e processuali”. (PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI – ECONOMIA E FINANZE) PARERE FAVOREVOLE

 

  1. Parere, ai sensi dell’articolo 14, comma 2, della legge 4 ottobre 2019 n. 117, sullo schema di decreto legislativo recante attuazione degli articoli 2 e 3 della direttiva (UE) 2018/849 che modificano le direttive 2006/66/CE relativa a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori e 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche PARERE FAVOREVOLE

 

  1. Designazione, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, di due rappresentanti della Conferenza Unificata in seno al Consiglio Superiore del Cinema e dell’Audiovisivo, di cui all’articolo 11, comma 4, lettera a) della legge 14 novembre 2016, n.220. (BENI E ATTIVITA’ CULTURALI E TURISMO) DESIGNAZIONI RESE

 

  1. Parere, ai sensi dell’articolo 3, comma 1, del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 16 maggio 2016, sull’estensione delle attività progettuali, fino al 31 dicembre 2020, di cui al bando 18 dicembre 2018 del Dipartimento per le pari opportunità per il finanziamento di progetti attuativi a livello territoriale finalizzati ad assicurare, in via transitoria, ai soggetti destinatari adeguate condizioni di alloggio, vitto e assistenza sanitaria e, integrato, la prosecuzione dell’assistenza e dell’integrazione sociale – Programma unico di emersione, assistenza ed integrazione sociale a favore degli stranieri e dei cittadini dell’Unione europea vittime di tratta o di schiavitù. (PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI – PARI OPPORTUNITA ‘E FAMIGLIA) PARERE FAVOREVOLE

 

  1. Intesa, ai sensi dell’articolo 1, comma 140, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, sullo schema di decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti e della Sentenza della Corte Costituzionale 7 marzo 2018, n. 74, recante il riparto delle risorse di cui all’art. 1, comma 1072, della Legge 27 dicembre 2017, n. 205, ed utilizzo delle risorse del Fondo di cui all’art. 1, comma 95, della Legge n. 145/2018 assegnato al trasporto rapido di massa: assegnazione contributo per la realizzazione dell’intervento “Linea Termini-Giardinetti-Tor Vergata (linea tramviaria) – Soluzione a scartamento ordinario”. (INFRASTRUTTURE E TRASPORTI) SANCITA INTESA
Torna all'inizio dei contenuti