Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Conferenza Unificata del 6 settembre 2018

Il report della riunione della Conferenza Unificata, ordine del giorno, pareri rilasciati e documenti consegnati al tavolo di concertazione.Per UPI era presente il Presidente Achille Variati

Conferenza Unificata    11/09/2018

Ordine del giorno

Conferenza Unificata

6 settembre 2018 ore 14.30

Sala Riunioni – via della Stamperia 8

 

 

 















 

PROVVEDIMENTO

REFERENTE

OSSERVAZIONI

ESITO

1

Parere, ai sensi dell’articolo 67, comma 2, del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive modificazioni, sulla proposta del Ministero dell’economia e delle finanze relativa alla nomina del Prefetto Dott. Riccardo Carpino a Direttore dell’Agenzia del Demanio. (ECONOMIA E FINANZE)

DESIGNAZIONE

Designazione MEF
 
Parere favorevole

 

2

Parere, ai sensi dell’articolo 67, comma 2, del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive modificazioni, sulla proposta del Ministero dell’economia e delle finanze relativa alla nomina del Gen. Div. Dott. Antonino Maggiore a Direttore dell’Agenzia delle Entrate. (ECONOMIA E FINANZE)

DESIGNAZIONE

Designazione MEF
 
Parere favorevole

 

3

Parere, ai sensi dell’articolo 67, comma 2, del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive modificazioni, sulla proposta del Ministro dell’economia e delle finanze relativa alla nomina del Dott. Benedetto Mineo a Direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. (ECONOMIA E FINANZE)

DESIGNAZIONE

Designazione MEF
 
Parere favorevole

 

4

Intesa, ai sensi dell’articolo 3, comma 2, della legge 22 giugno 2016, n. 112, sullo schema di decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali e il Ministro per la Famiglia e le Disabilità, di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze e il Ministro della salute, per la ripartizione alle Regioni delle risorse del Fondo per l’assistenza alle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare per l’anno 2018. (LAVORO E POLITICHE SOCIALI – FAMIGLIA E DISABILITA’)

PALOMBELLI

Assenso tecnico delle regioni
Parere favorevole ANCI
Parere Favorevole
 
Ripartizione tra le Regioni di un fondo in favore delle persone con disabilità prive di sostegno familiare; ammonta a 51 milioni e 100 (in luogo dei 56 milioni e 100 previsti dalla legge 112/2016) a seguito di una riduzione di 5 milioni operata dal decreto di attuazione della legge di bilancio.  Il decreto in esame procede alla ripartizione tra le regioni sulla base degli stessi criteri usati per gli anni 2016 e 2017, e cioè della quota di popolazione regionale nella fascia d’età 18-64 anni secondo i dati ISTAT sulla popolazione residente.

 

5

Parere, ai sensi dell’articolo 2, comma 3 e dell’articolo 9, comma 3, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sullo schema di decreto legislativo recante riforma dell’ordinamento penitenziario in attuazione della delega di cui all’articolo 1, commi 82, 83 e 85, lettere a), d), i), l), m), o), r), t) e u) della legge 23 giugno 2017, n. 103. (GIUSTIZIA)

PALOMBELLI

Parere favorevole
Decreto legislativo attuativo della legge 103/2017, recante “Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all’ordinamento penitenziario” che introduce modifiche legislative volte al miglioramento della vita carceraria anche con riferimento all’assistenza sanitaria, ed opera in ambito sanitario e quindi non comporta oneri aggiuntivi per i Comuni.
Il decreto è stato già discusso nel Tavolo di consultazione permanente sulla sanità penitenziaria, in cui è presente anche l’ANCI. Le regioni hanno presentato in quella sede alcuni emendamenti, su cui basano il parere favorevole condizionato

 

6

Acquisizione delle designazioni, ai sensi dell’articolo 4, comma 1, lettera c), del DPCM del 10 marzo 2009, n. 43, dei Rappresentanti della Conferenza Unificata in seno all’Assemblea dell’Osservatorio nazionale sulla famiglia. (FAMIGLIA E DISABILITA’)

DESIGNAZIONE

UPI ha già effettuato le designazioni di Moira Canigola (Presidente Provincia di Fermo) e Claudia Giovannini (Vicedirettore UPI)

 

7

Schema di Accordo quadro, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera c), del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, in materia di edilizia scolastica. (ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ E RICERCA)

GIOVANNINI

Parere favorevole ANCI e UPI con raccomandazioni

 

8

Acquisizione della designazione, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, di un rappresentante dell’ANCI in seno al Consiglio superiore “Beni culturali e paesaggistici” di cui all’articolo 25, comma 4, lettera b) del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 29 agosto 2014, n.171. (BENI E ATTIVITA’ CULTURALI)

DESIGNAZIONE

Designazione Anci

 

9

Acquisizione della designazione, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, di 2 rappresentanti in seno alla Commissione consultiva “Carnevali storici” di cui all’articolo 1, comma 1, del decreto del Ministro per i beni e le attività culturali 25 luglio 2018, n. 327. (BENI E ATTIVITA’ CULTURALI)

DESIGNAZIONE

Designazione Regioni ed Anci

 

10

Acquisizione della designazione, ai sensi dell’articolo 9, comma 2, lettera d) del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, dei componenti in rappresentanza degli Enti Locali in seno al Comitato Operativo della Protezione Civile (PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI)

DESIGNAZIONE

Richiesta rinvio
 
La composizione del Comitato previsto all’art. 14 del dlgs n. 1 del 2 gennaio 2018 prevede genericamente rappresentanti degli enti locali da designare in Conferenza Unificata.

 

11

Intesa, ai sensi dell’articolo 5, comma 9 e dell’articolo 6, comma 12, del decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147, tra il Governo, le Regioni, le Province autonome di Trento e di Bolzano e gli Enti locali, sullo schema di decreto per l’approvazione delle linee guida per la definizione degli strumenti operativi per la valutazione multidimensionale e per la definizione dei progetti personalizzati rivolti ai beneficiari del Rel.

PALOMBELLI

Parere favorevole Anci e Regioni
Parere favorevole
Le linee guida, previste da dl 147 che ha istituito il REI, devono essere approvate previa intesa e contengono la definizione degli strumenti operativi per la valutazione dei progetti personalizzati in ambito della presa in carico dei beneficiari del REI. Le linee guida sono il risultato di un ampio lavoro di concertazione tra Ministero, Regioni e Province autonome e Anci nel tavolo dedicato, cui è seguita l’approvazione da parte del Comitato per la lotta alla povertà in data 28 giugno 2018. Gli strumenti operativi in esse previsti saranno oggetto di sperimentazione e monitoraggio da parte del Ministero e del Comitato per un periodo di 12 mesi.

 

Documenti allegati:

Torna all'inizio dei contenuti