Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Dalla Provincia di Cuneo altri 3,5 milioni per le scuole superiori

Fondi liberati dal patto di stabilità.

Scuola Edilizia Formazione Lavoro    16/02/2018

Via libera del Governo per gli interventi di edilizia scolastica di Provincia e Comuni. Grazie alla deroga al patto di stabilità, la Provincia potrà sbloccare i propri fondi e spendere  nel 2018 altri soldi, andando oltre al  patto  di  stabilità  e  ai vincoli di bilancio. Si tratta di 3,5 milioni per la Provincia di Cuneo, su un fondo totale nazionale di circa 30 milioni di euro. Sono i cosiddetti “spazi  finanziari”, concessi solo per interventi di riqualificazione dell’edilizia scolastica e per gli impianti sportivi.
Il consigliere provinciale Milva  Rinaudo, con delega all’Edilizia scolastica:  “Sono 3,5 milioni di euro destinati ad interventi di adeguamento e manutenzione di vari Istituti scolastici su tutto il territorio provinciale. Fondi che spenderemo grazie agli avanzi di bilancio o accendendo mutui. La comunicazione del ministero delle Finanze per il progetto ItaliaSicura  ci è  arrivata pochi giorni fa: potremo usufruire di una somma pari a più del 10% del totale del plafond per le Province italiane. E questo perché abbiamo le carte in regola: gli uffici  hanno  lavorato  bene  e sono stati conclusi tutti i cantieri precedenti”.



Redattore: Ufficio stampa Provincia Cuneo
Torna all'inizio dei contenuti