Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Emergenza da COVID-19, le disposizioni del Presidente Iacucci per la tutela dei dipendenti della Provincia di Cosenza

News    18/03/2020

La Provincia di Cosenza, al fine di tutelare la salute dei lavoratori e di contrastare il più efficacemente possibile la diffusione del contagio del virus pandemico, sentita la RSU aziendale che ha espresso parere favorevole, ha adottato la determinazione di promuovere, per tutta la durata della fase emergenziale, una razionale e limitata presenza, presso le sedi degli uffici dell’Ente, del personale dipendente.

In tal senso, i dirigenti dei Settori competenti provvederanno ad attivare, in considerazione di una adeguata e conveniente conduzione delle attività e dei servizi dell’Ente, la rotazione del personale per le sole attività indifferibili. I dipendenti non impegnati nello svolgimento delle attività d’ufficio potranno anche essere collocati in congedo, con fruizione delle ferie pregresse 2019 non ancora godute come stabilito dall’art. 87 del Decreto Legge del 17 Marzo 2020.

Contestualmente, ciascun Settore dell’Ente definirà le necessarie procedure, adotterà gli atti ed i provvedimenti utili alla urgente attivazione delle forme di lavoro agile in emergenza per i dipendenti cui non sia richiesta, necessariamente, la presenza fisica presso il luogo di lavoro, in deroga all’accordo individuale di cui alla legge 81/2017.

La presenza dei dipendenti dei diversi Settori, all’interno delle sedi dell’Ente, sarà organizzata in maniera da consentire, per quanto possibile, la continuità dell’azione amministrativa, con particolare riguardo alla precipua erogazione dei servizi all’utenza. Eventuali ed urgenti esigenze dell’utenza potranno essere comunicate ai relativi uffici che, previo contatto telefonico e/o posta elettronica, provvederanno a programmare i necessari incontri e le relative attività. I dipendenti opereranno nel rispetto delle disposizioni impartite con i DPCM 8 marzo/9 marzo /11 marzo 2020, avendo cura di osservare scrupolosamente la previsione della singola presenza per ogni ambiente di lavoro.

La Polizia Provinciale, fornita dei Dispositivi di Protezione Individuale, sta lavorando  in collaborazione con le altre forze dell’ordine per i servizi di monitoraggio e controllo in osservanza delle disposizioni Covid 19 sul territorio provinciale sotto il coordinamento della Prefettura.

La Provincia di Cosenza si riserva la facoltà di adeguare gli aspetti organizzativi di competenza in funzione delle dinamiche evolutive del fenomeno pandemico, avendo ossequio delle disposizioni generali che saranno emanate in materia.

Queste le disposizioni del Presidente Franco Iacucci per la tutela dei dipendenti della Provincia di Cosenza, in relazione all’emergenza epidemiologica da COVID-19.



Redattore: Ufficio stampa Provincia Cosenza
Torna all'inizio dei contenuti