Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Gestione unica dei concorsi: la Provincia di Parma protagonista a #MissioneItalia

All’evento di Upi, Anci e 4 Ministeri, in corso a Roma, il Presidente Massari è stato invitato a presentare l’iniziativa, che nei giorni scorsi ha anche vinto il Premio “Valore pubblico”, quale buona prassi di livello nazionale.

News, Organizzazione e Personale    23/06/2022

La Provincia di Parma è stata protagonista a Roma all’evento “Missione Italia – Pnrr, Comuni e città” organizzato da Upi – Unione Province d’Italia e Anci- Associazione nazionale Comuni italiani, con i Ministeri dell’Interno, della Cultura, del Lavoro e politiche sociali, del Sud e della coesione territoriale, in corso al Centro Congressi La Nuvola.

L’ente parmense è stato infatti invitato a presentare quale buona prassi nazionale, il progetto di centralizzazione territoriale dei concorsi, lo stesso che nei giorni scorsi ha anche vinto il Premio “Valore pubblico” della Sda Bocconi e del Gruppo Gedi.

L’evento romano ha voluto creare un momento di confronto nazionale sulle possibilità di successo del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e delle politiche di coesione nazionali ed europee, che passano in buona parte dalla capacità che le amministrazioni pubbliche dimostreranno nel saper predisporre e attuare i progetti.
E gli elementi di fragilità non mancano, tra l’altro proprio a causa delle carenze di personale degli enti territoriali, della sua elevata età media, della contrazione negli anni delle spese per la formazione, oltre che per l’eccessiva ridondanza di adempimenti e oneri che gravano sui procedimenti pubblici.

In questo quadro acquista quindi rilievo il progetto della Provincia di Parma, che ha costituito una centrale unica di gestione delle procedure selettive, che vengono svolte tutte in via telematica, per creare delle liste di idonei a cui possono attingere sia la Provincia sia i comuni del territorio convenzionati, un sistema che può rivoluzionare il sistema di reclutamento degli enti locali.



Redattore: Ufficio stampa Provincia Parma
Torna all'inizio dei contenuti