Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

La Provincia di Cosenza approva all’unanimità il Rendiconto 2019, il DUP e il Bilancio di Previsione 2020/2022.

Bilanci e Finanza, News, News Scuola Formazione Lavoro    10/09/2020

Iacucci: «Punto di svolta per la stabilizzazione dei conti e la costruzione di una prospettiva positiva»

«In questo primo Consiglio provinciale post emergenza pandemica, desidero in primo luogo ricordare tutte le vittime di questa immane tragedia». Così il Presidente della Provincia, Franco Iacucci, ha aperto i lavori del Consiglio Provinciale odierno ricordando i drammi e le terribili conseguenze provocate nel nostro Paese dal Covid-19.

«Nell’affrontare il dramma della pandemia – ha continuato il Presidente – l’Italia è riuscita a rispondere con efficacia e con risultati importanti e tanti professionisti meridionali si sono distinti sul campo per la lotta al virus. Ma non bisogna abbassare la guardia, perché c’è una recrudescenza in corso anche al Sud e la sfida più importante che adesso abbiamo davanti è l’apertura delle scuole». Iacucci ha quindi sottolineato che come Ente ci siamo attrezzati e siamo partiti per tempo nell’affrontare il problema, anche instaurando un rapporto positivo con la Regione. L’andamento dei lavori finalizzati al contenimento o alla riduzione del rischio da contagio Covid-19 è positivo e saranno completati in tempo utile per l’avvio delle attività in presenza – ha aggiunto il Presidente: «36 gli interventi effettuati per la riapertura delle scuole in sicurezza; 350 mila euro investiti grazie alla legge 77 del 2020, più 1.300.000,00 del MIUR ai quali abbiamo aggiunto fondi di bilancio per la manutenzione ordinaria pari a 1.200.000,00 euro». Per quanto attiene gli atti di Bilancio, Franco Iacucci ha dato atto al Governo di avere erogato con regolarità i trasferimenti 2018/2020, restituendo all’Ente respiro e prospettiva, per cui «è stato possibile procedere verso la stabilizzazione dei conti e avviare un percorso positivo anche sul lato della programmazione».

Il Consiglio ha approvato all’unanimità il Rendiconto 2019, Documento Unico di Programmazione, riconoscimento debiti fuori bilancio e Bilancio di Previsione 2020/2022; sul lavoro dell’Ente è stato espresso un giudizio positivo anche dall’opposizione consiliare, che ha ritenuto di esprimere il proprio voto favorevole su tutti gli atti all’Ordine del Giorno. Proprio l’approvazione del Bilancio previsionale – particolarmente importante per pianificare tutte le attività future dell’Ente – è stata effettuata senza il passaggio in Assemblea dei sindaci, come previsto dal decreto “Cura Italia” che all’articolo 73 ha sospeso tale obbligo, prorogato dal Decreto Agosto.

La relazione tecnica è stata affidata al Dirigente del Settore Bilancio e Programmazione, ing. Bonaventura Zumpano. Per quanto attiene il Rendiconto 2019, l’esercizio si è chiuso con un risultato di amministrazione di € 12.388.326,54 che dopo l’applicazione degli accantonamenti produce un disavanzo di Amministrazione pari ad € 3.073.997,26 da ripianare nel Bilancio di Previsione 2020. Lo schema di Bilancio di Previsione chiude invece con i seguenti totali generali a pareggio: – anno 2020: € 347.621.629,92 – anno 2021: € 372.975.482,04 – anno 2022: € 335.646.237,13.

 

 



Redattore: Ufficio stampa Provincia Cosenza
Torna all'inizio dei contenuti