Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

La Provincia di Livorno approva il bilancio consuntivo 2018

Finanza e Fiscalità Locale, News    19/04/2019

Approvato dalla Provincia di Livorno il bilancio consuntivo 2018.

L’esercizio finanziario 2018 ha visto per la Provincia la possibilità di tornare a definire una attività di programmazione su base pluriennale, pur mantenendo fissi i vincoli stringenti per il saldo di spesa e per il contributo alla finanza pubblica, che da solo assorbe oltre il 45% delle entrate proprie dell’Ente.

“A partire dal 2018 – sottolinea la Presidente Marida Bessi – si è riconosciuta nuovamente alle Province la facoltà di approvare bilanci triennali, sempre in assenza, però, di risorse adeguate e con un contributo alla finanza pubblica (cioè la compartecipazione degli enti al pareggio di bilancio dello Stato) che, come evidenziato nel bilancio consuntivo approvato dal Consiglio, assorbe circa il 45% delle entrate proprie.

In questa situazione la Provincia di Livorno, grazie ad una gestione oculata del proprio bilancio, è riuscita anche ad usufruire dello sblocco delle assunzioni concesso alle amministrazioni provinciali con i conti in regola, e nel 2018 ha assunto due ingegneri per rinforzare proprio la capacità di programmazione e progettazione del settore dei Lavori Pubblici.

Anche nel 2019 – sottolinea Bessi – potremo assumere altro personale, pur nella misura concessa dalle norme, e stiamo procedendo con la definizione dei fabbisogni dei vari settori per individuare i servizi in sofferenza. La macchina amministrativa in questi anni ha dovuto sopperire a carenza di fondi e risorse umane, mantenendo comunque un’attività e una presenza sul territorio fatte di interventi qualificati nelle funzioni fondamentali, non solo strade e scuole, ma anche cultura, assistenza scolastica agli studenti disabili, pari opportunità e assistenza ai comuni nel reperimento dei fondi europei.

Gran parte delle risorse di bilancio sono state impiegate nel settore dei lavori pubblici, strade e istituti scolastici superiori, ma, nonostante le difficoltà di spesa, la Provincia ha mantenuto intatto anche il proprio impegno in settori come l’assistenza agli studenti disabili, la cultura e le pari opportunità, ricorrendo anche alla ricerca di finanziamenti attraverso progetti specifici su bandi europei o ministeriali.



Redattore: Ufficio stampa Provincia di Livorno
Torna all'inizio dei contenuti