Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

La Provincia di Prato approva variazione di bilancio

Sl vi ainterventi su scuole e strade

Bilanci e Finanza, News    17/10/2019

E’ stata approvata nel corso dell’ultima seduta del consiglio provinciale di lunedì scorso la quarta variazione al bilancio di previsione 2019/20.

Due i pacchetti di opere oggetto delle variazioni: gli interventi sull’edilizia scolastica e quelli relativi alle strade.

Nello specifico, l’atto approvato dall’assemblea contiene le misure necessarie a sbloccare le risorse da destinare alle coperture degli istituti scolastici Copernico (circa 460mila euro), Marconi (circa 320mila) e Datini (circa 120mila), i cui lavori sono in programma per l’estate prossima. Risorse per 415mila euro sono invece destinate alla ristrutturazione e messa a norma dell’immobile che servirà ad ospitare la sede distaccata del liceo artistico Brunelleschi, a Montemurlo.

Sempre in tema di edilizia scolastica, circa 750 mila euro verranno destinati alle progettazioni dell’ampliamento del Marconcino, della sostituzione edilizia dell’istituto Copernico e per la progettazione della nuova scuola a San Giusto.

In merito agli interventi sulla viabilità di competenza dell’Ente, le variazioni al bilancio riguardano circa 800mila euro per la messa in sicurezza della Sp11 nel centro abitato di Poggio a Caiano e circa 650mila euro per la realizzazione del muro di sostegno a valle della Sr325, nel comune di Cantagallo. Circa 180mila euro invece andranno ai lavori per lo spostamento del sistema di condizionamento dell’aria a servizio dell’ ex caserma dei Vigili del Fuoco di Prato.

 

“Le misure contenute nell’atto approvato dall’assemblea del consiglio provinciale – precisa il presidente della Provincia Francesco Puggelli – sono il risultato di una politica dell’Ente che recepisce e tiene conto delle necessità e delle richieste che provengono anche dagli altri Enti del territorio, in un’ottica di concertazione e collaborazione. Nello specifico – continua il presidente – si tratta di variazioni di bilancio  che riguardano progetti per i quali è già stato approvato lo studio di fattibilità tecnico economica, come nel caso della Sp11 e della Sr325 e possiamo dunque passare alla fase esecutiva, oppure, nel caso dell’edilizia scolastica, di linee di intervento già avviate, secondo una programmazione che ci consentirà di fronteggiare la richiesta di spazi adeguati al crescente numero di studenti del nostro territorio. Siamo invece alla fase di finanziamento dei lavori per quanto riguarda la sistemazione delle coperture di tre istituti scolastici: Copernico, Marconi e Datini, che saranno pronte per il prossimo anno scolastico, riservando il periodo estivo all’esecuzione dei lavori. ”

 



Redattore: Ufficio Stampa Provincia di Prato
Torna all'inizio dei contenuti