Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Melilli “Risanamento, sviluppo e snellimento della Pa”

Melilli “Risanamento, sviluppo e snellimento della Pa"

News    31/05/2006

“Al Presidente Prodi chiederemo di permetterci di lavorare insieme al rilancio del Paese”. Lo dichiara il Presidente dell’Upi, Fabio Melilli, in vista dell’incontro che si svolgerà domani a Palazzo Chigi con il Presidente del Consiglio Romano Prodi, insieme a Regioni e Comuni.
“Risanamento del Paese, sviluppo e snellimento della Pubblica Amministrazione sono le priorità cui possiamo cominciare a lavorare da subito, in vista dell’ormai imminente definizione del Dpef. L’allarme costante che ci viene sia dall’interno che dall’Europa sullo stato dei conti pubblici ci obbliga a ritenere irrinunciabile la definizione di un quadro comune di impegni e responsabilità per risanare le finanze e rilanciare il Paese.
Per questo chiederemo a Prodi di dimostrare da subito la sua volontà di lavorare insieme alle Regioni e alle Autonomie locali, aprendo il dialogo sulle prossime scelte di politica economica del Governo e permettendo alle istituzioni locali di contribuire al risanamento del Paese.
Un compito – prosegue Melilli – cui potremo adempiere al meglio se si darà insieme il via ad una semplificazione della Pubblica Amministrazione e ad un riordino istituzionale, che snellisca la burocrazia e dia risposte moderne ed efficienti ai cittadini e al sistema delle imprese”. 
“Noi crediamo – conclude Melilli – che per raggiungere questi obiettivi, la concertazione sia l’unica strada da seguire, e per questo chiederemo a Prodi di avviare una profonda e sostanziale riforma dei luoghi di confronto istituzionale, a partire dalle Conferenze, che dovranno diventare  sede di reale dialogo politico tra chi, a diversi livelli e secondo le proprie responsabilità, si occupa di amministrare l’Italia”.



Redattore: Barbara Perluigi
Torna all'inizio dei contenuti