Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

MobyDixit, la kermesse nazionale sulla mobilità sostenibile promossa dalla Provincia di Livorno

24 e 25 ottobre al Teatro la Goldonetta

News, Strade e Viabilità    22/10/2019

 La mobilità sostenibile è uno dei principali temi su cui le amministrazioni locali sono impegnate da tempo e l’argomento sarà al centro di MobyDixit, la conferenza nazionale sul Mobility Management e la Mobilità Sostenibile, in programma a Livorno il 24 e 25 ottobre al Teatro la Goldonetta .

L’iniziativa è organizzata da Provincia di Livorno e Euromobility, in collaborazione con il Comune di Livorno e i progetti MODI’ e Nectemus, e rappresenta un evento unico per confrontarsi sulle esperienze messe in campo nelle varie città, sulle sperimentazioni avviate e sulle soluzioni che possono essere replicate in altri contesti urbani e non.

Il programma, ricco di contenuti con eventi di carattere scientifico, culturale, ricreativo e formativo, è stato presentato a Palazzo Granducale da Irene Nicotra, responsabile del Servizio Pianificazione e Trasporto Pubblico Locale della Provincia, Giovanna Cepparello assessora alla mobilità del Comune di Livorno e Diana Tobia, di Euromobility.

“La 19.ma edizione di MobyDixit quest’anno, di concerto con il Ministero del’Ambiente, è stata assegnata a Livorno – sottolinea Nicotra – grazie ai numerosi progetti sulla mobilità che la Provincia sta portando avanti insieme ai comuni del territorio”.

In programma gli approfondimenti sulle esperienze di mobilità sostenibile portate avanti a Livorno, Cesena, Messina, Venezia, Siena e Ravenna e sulla figura del mobility manager.

“Una figura fondamentale – aggiunge Nicotra – cui spetta il ruolo cruciale di coordinamento delle attività e il raccordo tra i livelli istituzionali, scolastici e aziendali, per promuovere modalità di spostamento casa-scuola e casa-lavoro diverse dall’auto singola e facilitare un progressivo e reale cambiamento delle abitudini dei cittadini”.

Un lavoro sinergico tra gli enti la cui importanza è stata evidenziata dall’assessora Cepparello: “Il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, che è in via di definizione, deve interfacciarsi anche con gli altri enti a livello di area vasta. A Livorno quasi il 70% degli spostamenti avviene tramite auto o scooter, una percentuale molto alta su cui è necessario lavorare. Iniziative come questa sono un’occasione di confronto e dibattito pubblico sulle buone pratiche che si possono promuovere, attivare o importare a Livorno, senza imposizioni dall’alto ma attraverso un percorso condiviso con la cittadinanza”.

Nel programma di MobyDixit non mancheranno le iniziative “ludiche”, illustrate da Diana Tobia: “In questi giorni si possono votare i videoclip realizzati dagli studenti dell’Iti Galilei di Livorno e dell’Isis Foresi di Portoferraio, il più votato riceverà il Premio “Mobilità di Classe”. Per i più piccoli, invece, sempre in questi giorni è possibile votare il miglior disegno realizzato dai bambini delle scuole primarie livornesi e che sarà premiato con il Premio “Annibale Serpente Sostenibile” offerto dalla Cartoleria Bonatti di Livorno. I video e i disegni saranno presentati durante la manifestazione”. Per votare si può andare sulla pagina internet https://www.mobydixit.it/premi.

Al cantautore livornese Bobo Rondelli andrà il Premio Pensieri&Pedali 2019, che nelle scorse edizioni è stato conferito a personaggi dello spettacolo come Mogol, Enzo Iannacci, Bruno Pizzul, Luca Carboni, Paolo Belli, Ficarra & Picone, Filippa Lagerbäck e Vasco Rossi.

La conferenza si aprirà, giovedi 24 ottobre, alle ore 15, con i saluti della presidente della provincia Marida Bessi, del sindaco di Livorno Luca Salvetti e del presidente di Euromobiility Lorenzo Bertuccio. Al termine dei lavori un po’ di humor con lo spettacolo teatrale “INCROCI, una storia quasi vera della mobilità in cinque quadri e un epilogo” per la regia di Massimo De Pascale. Il primo spettacolo sulla mobilità sostenibile, presentato per la prima volta all’Auditorium Parco della Musica di Roma è un divertissement tra il reale e l’immaginario che mettendo in scena personaggi come Leonardo da Vinci e Batman, alle prese con situazioni paradossali, si interroga sulle nostre abitudini e sui benefici veri o presunti del progresso tecnologico.

Il programma di venerdi 25 ottobre, con inizio alle ore 9.45, sarà riservato ai programmi di finanziamento del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per le azioni di mobilità sostenibile, con workshop tematici dedicati ai progetti di mobilità casa-scuola e casa-lavoro.

A conclusione sarà presentato il “Tredicesimo rapporto di Euromobility sulla mobilità sostenibile nelle principali 50 città italiane” e si scoprirà chi sarà ad aggiudicarsi il titolo di città più “eco-mobile” d’Italia.

La partecipazione a MobyDixit è gratuita, ma è necessario registrarsi sul sito https://www.mobydixit.it/registrati/



Redattore: Ufficio stampa Provincia Livorno
Torna all'inizio dei contenuti