Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Mozioni PD PDL sulla finanza degli enti locali

Melilli "Il Governo ci convochi subito per definire le procedure"

Finanza e Fiscalità Locale    18/03/2009

“Il Parlamento ha dimostrato di avere compreso, a larga maggioranza, la gravità della condizione della finanza degli Enti locali, e l’assurdità dei vincoli cui sono sottoposti dal patto di stabilità, ma ha anche finalmente confermato il ruolo determinante che le Province e i Comuni possono avere nel contrastare la crisi economica. Ora però è necessario che il Governo raccolga gli impegni sollecitati dal Parlamento e trasformi le mozioni in atti”.
E’ il commento del Presidente dell’Upi, Fabio Melilli, sulle mozioni di maggioranza e opposizione sulla situazione finanziaria degli enti locali approvate ieri dalla Camera dei Deputati, che, tra l’altro, impegnano il Governo a trovare una soluzione per allentare i vincoli al patto di stabilità interno.
“Le Province – ha aggiunto – hanno a disposizione almeno 5 miliardi di euro che possono essere immediatamente spesi per pagare gli investimenti già programmati. Risorse che, non appena ci sarà concesso, potranno essere immesse nel mercato e dare nuovo respiro, soprattutto alle piccole e medie imprese locali.

Il Governo deve dimostrare di sapere cogliere a pieno la richiesta di impegno che gli giunge dal Parlamento: per questo chiediamo al Governo di convocare immediatamente Province e Comuni per definire da subito, insieme, le procedure e gli strumenti normativi necessari per sbloccare le risorse disponibili”.

 

 

Torna all'inizio dei contenuti