Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

PNRR: LA NOTA DI LETTURA DELL’UFFICIO STUDI SUL DL 152/21

Piano Nazionale Ripresa Resilienza    4/01/2022

Nella Gazzetta Ufficiale n. 310 del 31-12-2021 – Suppl. Ordinario n. 48) – è stato pubblicato il testo coordinato del decreto legge 6 novembre 2021, n. 152, recante “Disposizioni urgenti per l’attuazione del PNRR e per la prevenzione delle infiltrazioni mafiose”, come convertito dalla legge di conversione 29 dicembre 2021, n. 233.

Il provvedimento risulta ora composto di 96 articoli e contiene diverse misure urgenti finalizzate alla realizzazione degli obiettivi del PNRR reca e al rafforzamento del sistema di prevenzione antimafia in materia di investimenti.

Nella nota di lettura che potete scaricare a questo link  nota lettura dl 152 convertito sono riportate le norme di interesse delle Province commentate attraverso gli estratti del dossier parlamentare.

Tra le disposizioni previste nel decreto convertito si segnalano:

  • l’articolo 6-bis (Disposizioni in materia di progettazione delle opere pubbliche) che ha la finalità di promuovere la massima partecipazione ai bandi di assegnazione delle risorse destinate alla realizzazione di opere pubbliche con riguardo al PNRR o al Piano nazionale per gli investimenti complementari, attraverso la previsione che l’affidamento dell’attività di progettazione richiesta dai predetti bandi possa espletarsi anche in mancanza di una specifica previsione nei documenti di programmazione di cui all’articolo 21 del codice dei contratti pubblici, di cui al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50;

 

  • l’articolo 24 (Progettazione di scuole innovative) che prevede per il Ministero dell’istruzione il compito di indire un concorso di progettazione per la costruzione di scuole innovative dal punto di vista architettonico e strutturale, altamente sostenibili e con il massimo dell’efficienza energetica, inclusive e in grado di garantire una didattica basata su metodologie innovative e una piena fruibilità degli ambienti didattici, anche attraverso un potenziamento delle infrastrutture per lo sport, al fine di attuare la Missione 2, Componente 3, l’Investimento 1.1 prevede un “Piano di sostituzione di edifici scolastici e di riqualificazione energetica” del PNRR, che prevede investimenti per 800 milioni di euro.


Redattore: Ufficio Studi Upi
Torna all'inizio dei contenuti