Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Province: ancora un rinvio sul decreto di ripartizione del fondo cancella tagli

Variati:"Siamo profondamente insoddisfatti. Situazione di allarme quotidiano"

Finanza e Fiscalità Locale    9/02/2017

Ancora una fumata nera dalla riunione della Conferenza Unificata, il tavolo istituzionale in cui siedono Governo, Regioni, Province, Città metropolitane e Comuni, sul decreto ministeriale che deve ripartire il fondone di 1 miliardo per cancellare i tagli a Province e Città metropolitane. ” Siamo profondamente insoddisfatti – ha detto il Presidente dell’Upi Achille Variati intervenendo ai lavori della conferenza – questa è la terza volta che non si riesce a trovare una soluzione si rivia su un atto che, tra l’altro, non risolve in alcun modo l’emergenza immediata. Faccio presente al Governo  – ha detto Variati – che i servizi stanno cadendo a pezzo e il Governo non sta dando seguito ad un obbligo costituzionale, previsto dall’articolo 119 della nostra Carta, che prevede che chi esercita servizi deve avere garantite dallo Stato le risorse per poterli erogare.  Quello che ci aspettiamo, oltre ad una rapida soluzione sul dpcm cancella taglio, è che il Governo emani finalemente il decreto legge enti locali per assicurare risorse nuove ai servizi”.



Redattore: Barbara Perluigi
Torna all'inizio dei contenuti