Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Provincia di Belluno: Maltempo, richiamo della Provincia sulla necessità di interventi di prevenzione

News, Strade e Viabilità    31/08/2020

Il consigliere delegato alla Difesa del Suolo: «Serve una pianificazione territoriale per evitare gli effetti collaterali delle piogge torrenziali»

 

Attenzione massima alla rete idraulica secondaria: la Provincia propone ai Comuni di fare squadra. E invita le amministrazioni locali a effettuare periodicamente le manutenzioni, «quelle che una volta venivano eseguite dai residenti della montagna – sottolinea il consigliere provinciale delegato alla Difesa del Suolo e alla Protezione Civile – e che oggi a causa dello spopolamento non vengono più fatte». 

Le previsioni meteo per le prossime ore annunciano violenti temporali e acquazzoni. Canali di scolo, tombotti e sistema di scorrimento delle acque saranno messi a dura prova. E in Provincia il settore di Difesa del Suolo è già pronto per raccogliere eventuali segnalazioni di dissesti da parte dei Comuni. «Dopo Vaia il nostro territorio è fragile e ogni evento meteo palesa ferite rimaste aperte – continua il consigliere provinciale delegato -. Ma il problema principale resta la scarsa manutenzione del territorio, causata dallo spopolamento. La pulizia dei corsi d’acqua minori, dei canali e dei tombotti è fondamentale per evitare problemi e sviluppo di nuovi dissesti. Come Provincia siamo molto sensibili a questo tema e il settore Difesa del Suolo è sempre intervenuto con puntualità su tutte le criticità che ci sono state segnalate. Adesso dobbiamo passare dall’intervento di sistemazione all’opera di prevenzione. Facciamo squadra con i Comuni: la Provincia, come già successo nei mesi scorsi in convenzione con alcune amministrazioni, può finanziare piccoli progetti contro il dissesto. Se lo spopolamento crea problemi alla montagna, cerchiamo di prevenire criticità più grandi, pensando alla pianificazione del territorio e mettendo in campo anche interventi funzionali a salvare i paesi dagli effetti collaterali del maltempo».



Redattore: Ufficio stampa Provincia Belluno
Torna all'inizio dei contenuti