Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Provincia di Ferrara: Lo “Sportello semplice” della Provincia per le pratiche online

News    11/05/2021

Si chiama “Sportello semplice” lo strumento che la Provincia di Ferrara ha messo a disposizione di cittadini e imprese, per l’inoltro di richieste da inviare all’amministrazione che ha sede in Castello Estense.

Un servizio online al quale si può accedere cliccando su “Pratiche e modulistica” nella sezione riservata ai Servizi on line sul sito della Provincia (www.provincia.fe.it ).

Sono oltre 50 le pratiche che grazie a questa opportunità si possono sbrigare con il proprio computer da casa, in modo digitalizzato, senza più dover compilare moduli su carta e doverli portare a uno sportello.

Per fruire del servizio è necessario avere lo Spid (Sistema pubblico di identità digitale), che dallo scorso febbraio è diventato obbligo di legge per le Pubbliche amministrazioni al posto di altre credenziali, ossia in sostituzione del rilascio di altre password.

Un passo avanti verso la semplificazione, perché in questo modo con una sola chiave (Spid) si possono aprire tutte le porte che danno accesso alle numerose pratiche le cui procedure di richiesta e rilascio la Provincia ha reso completamente digitali.

Solo per citarne alcune, si va dalle autorizzazioni per l’abbattimento alberi o alle licenze di autotrasporto merci in conto proprio, la nomina delle Guardie giurate volontarie, le ordinanze di limitazione del traffico sulle strade provinciali, l’accesso ai documenti amministrativi, fino alle sanzioni e alla possibilità di una loro rateizzazione.

Altrettanto semplice è il funzionamento. Una volta entrati in “Sportello semplice” si potranno avere informazioni sul monitoraggio pratiche, consultare “Le mie pratiche on line” e avere informazioni sull’uso del portale. Il tutto a portata di click.

Per alcuni procedimenti è già attiva la modalità completamente telematica tramite Spid, mentre per altri la procedura sarà completata nei prossimi mesi.

La realizzazione del nuovo servizio è stata possibile anche grazie al finanziamento messo a disposizione della Regione Emilia-Romagna, nell’ambito dei programmi per una Pubblica amministrazione più semplice e digitalizzata.



Redattore: Ufficio stampa Provincia Ferrara
Torna all'inizio dei contenuti