Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Provincia di Lecce: “corti di genere: generiamo parita’”. Presto nelle scuole del Salento la nuova edizione del concorso di idee di Provincia e Cpo

News    26/11/2021

“Per contrastare la violenza di genere è necessario fare prevenzione a partire dai più giovani. E’ indispensabile entrare nelle scuole per sollecitare i ragazzi e le ragazze  a riflettere e confrontarsi tra loro, guidati dai docenti, su temi come gli stereotipi e le differenze di genere, il rispetto della persona nella sua diversità, la costruzione di relazioni affettive sane, i diritti delle donne e dei minori. Per questo, dopo la pausa forzata imposta dalla pandemia e dal ricorso alla didattica a distanza, torneremo tra i banchi con il concorso di idee Corti di genere, così da proseguire nei prossimi mesi l’attività di informazione e sensibilizzazione su questi temi avviata con la celebrazione odierna della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne ”.

 

Con queste parole, il presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva e la presidente della Commissione Pari opportunità provinciale Teresa Chianella annunciano il prossimo avvio della seconda edizione del concorso di idee “Corti di genere: generiamo parità”, che coinvolgerà studenti e studentesse delle scuole primarie e delle scuole secondarie di I e II grado del territorio provinciale.

 

Promosso da Provincia di Lecce e Cpo provinciale, in collaborazione con l’Ufficio della consigliera di Parità, (da un’idea di Valentina Presicce, componente della Cpo provinciale), “Corti di genere” è stato realizzato per la prima volta nel 2019.

 

Per l’edizione 2021, i ragazzi e le ragazze saranno invitati a realizzare elaborati multimediali (video, cortometraggio, slide) e disegni su carta o cartoncino, tesi ad evidenziare uno stereotipo o un pregiudizio che sottende una forma di violenza contro le donne e che contraddice il concetto di parità e rispetto reciproco necessari al contrasto della violenza contro le donne. Tutti i dettagli saranno contenuti in un avviso di prossima pubblicazione.

 

Undici istituti scolastici salentini, con oltre 200 giovani e giovanissimi studenti salentini, dai 9 ai 18 anni, hanno partecipato alla prima edizione 2019/2020, realizzando disegni e cortometraggi. Tutto il materiale è stato pubblicato online in una sezione tematica speciale del sito istituzionale della Provincia di Lecce. Inoltre, alcune immagini, tratte dall’elaborato “Rose d’acciaio” presentato dall’ISS “Rita Levi Montalcini di Casarano, sono state utilizzate per realizzare manifesti a tema diffusi nei Comuni del Salento, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza di genere dello scorso anno.

 

“Il valore aggiunto di Corti di genere consiste nella promozione di una maggiore sinergia fra Istituzioni locali, scuole e famiglie, al fine di rilanciare la dinamica sociale di ‘comunità collaborativa’ per contrastare qualsiasi forma di discriminazione e violenza”, concludono Stefano Minerva e Teresa Chianella.



Redattore: Ufficio stampa Provincia Lecce
Torna all'inizio dei contenuti