Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

PROVINCIA DI LECCO: VARIANTE SS 639 LECCO-BERGAMO

APPROVATO IL PROGETTO DEL VALORE DI OLTRE 93.000.000 di euro

Mobilità e Viabilità    24/03/2010

Nella seduta di ieri la Giunta Provinciale ha approvato la progettazione definitiva del lotto funzionale San Gerolamo, variante alla SS 639 da Chiuso di Lecco a Via dei Sassi in Calolziocorte nel territorio della provincia di Lecco, ricompresa tra Lecco, Vercurago e Calolziocorte, del valore di euro 93.670.000,00. La Giunta, inoltre, ha preso atto della registrazione alla Corte dei Conti e della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Deliberazione del Cipe del 6 novembre 2009 di approvazione del progetto preliminare e del relativo finanziamento. Sempre ieri il progetto definitivo è stato trasmesso a ciascuna delle amministrazioni interessate, alle amministrazioni competenti a rilasciare i permessi e autorizzazioni di ogni genere e tipo, ai gestori delle opere interferenti; dalla data di ricezione decorreranno i 30 giorni previsti dal Codice degli Appalti per la convocazione della Conferenza dei Servizi. “La decisione di ieri – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici e alla Viabilità Stefano Simonetti – rappresenta un’altra tappa importante, fondamentale sulla strada che porta alla realizzazione della nuova Lecco-Bergamo. L’approvazione del progetto definitivo sembrava lontanissima e oggi, dopo soli pochi mesi dall’insediamento della Giunta Nava, è realtà! Proprio ieri è stato recapitato tutto il progetto definitivo al Ministero delle infrastrutture e Trasporti – struttura tecnica di Missione. Da oggi quindi scattano i 60 giorni previsti dal codice degli appalti per permettere alle amministrazioni interessate di esplicitare eventuali osservazioni. Un particolare ringraziamento al Vice Ministro Senatore Roberto Castelli per l’attenzione e la sinergia su tale progettualità e per l’insostituibile apporto tecnico e politico”.



Redattore: Ufficio stampa Provincia di Lecco
Torna all'inizio dei contenuti