Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Provincia di Piacenza e stakeholders ragionano insieme sul futuro del territorio

News    20/07/2021

Prosegue il processo di elaborazione ed approvazione del Piano Territoriale di Area Vasta: oggi l’incontro con le forze sociali ed economiche piacentine

Rivolgere lo sguardo al futuro del territorio insieme alle forze economiche e sociali piacentine: questo il senso della nuova tappa del percorso di consultazione preliminare del processo di elaborazione ed approvazione del Piano Territoriale di Area Vasta di Piacenza, il PTAV (previsto dalla nuova legge urbanistica regionale) che sostituirà in larga parte l’attuale PTCP.

L’appuntamento rivolto agli stakeholders locali si è tenuto questa mattina (martedì 20 luglio) nella Sala Consiglio della Provincia: si è svolto in presenza nel rispetto delle vigenti norme anticontagio, ed è stato trasmesso in streaming sul canale YouTube dell’Ente in quanto (proprio per le restrizioni legate all’emergenza sanitaria) ha avuto anche valore di presentazione pubblica.

Come nel caso della riunione con i sindaci della scorsa settimana, l’incontro di oggi con il presidente della Provincia di Piacenza Patrizia Barbieri e con il direttore generale della Provincia di Piacenza Vittorio Silva ha avuto l’obiettivo di illustrare sinteticamente la documentazione preliminare e di raccogliere i primi contributi condivisi.

«La necessità di confrontarsi sulle scelte del Piano in modo più profondo e più partecipato rispetto al passato – ha spiegato il presidente della Provincia di Piacenza, Patrizia Barbieri – deriva da due ragioni principali. In primo luogo, l’accresciuta dimensione strategica del PTAV, che non è un piano di vincoli ma è un piano di orientamento delle scelte, comporta il fatto che la prima condizione di efficacia della strategia territoriale sia la sua condivisione. In secondo luogo, la nuova legge urbanistica regionale attribuisce un’importanza centrale alla partecipazione fin dalla fase di costruzione del piano. Scelte e progetti – ha concluso il presidente Barbieri – andranno pertanto calibrati sulla base delle priorità che individueremo e nel rispetto degli obiettivi strategici del documento, coniugati nei tre concetti chiave di Eccellenza, Sostenibilità e Resilienza”.

Il direttore generale della Provincia di Piacenza, Vittorio Silva, ha sintetizzato natura, contenuti e finalità del PTAV e ha indicato luci ed ombre dell’attualità e delle prospettive del nostro territorio, scandagliato da numerose angolazioni. Piacenza dovrà far valere al meglio la sua natura di territorio snodo per riuscire ad emergere come provincia attraente e protagonista nel contesto del bacino padano, tenendo conto anche di proiezioni che indicano – ad esempio – come nel 2035 la popolazione subirà un calo di ben 30.000 residenti in età di lavoro, con le potenziali ripercussioni per l’intero sistema.

Stimolati da alcuni spunti su una dozzina di aspetti-chiave, gli interventi dei partecipanti hanno concordato sull’esigenza della massima partecipazione possibile nella definizione del PTAV e hanno evidenziato la consapevolezza del fatto che, per una ripartenza efficace, sarà decisiva l’azione proattiva e sinergica di tutti gli attori del territorio, pubblici e privati.

Agli stakeholders – ai quali sarà inviata una scheda di sintesi del PTAV – è stato chiesto di presentare entro il 9 agosto contributi scritti rispetto alle questioni discusse, le cui risultanze saranno oggetto di ulteriori focus specifici: l’incontro di oggi è infatti tappa di un iter che proseguirà nei prossimi mesi.

La documentazione per la consultazione preliminare è disponibile sul sito internet dedicato al PTAV https://ptavpiacenza.it/consultazione-preliminare/



Redattore: Ufficio stampa Provincia Piacenza
Torna all'inizio dei contenuti