Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Provincia e Comune di Prato insieme per la promozione del territorio

Stipulato l’accordo che prevede l’apertura al pubblico del giardino di Palazzo Banci Buonamici

Ambiente e Territorio, News, Sviluppo Economico    7/01/2020

Metti una sera d’estate in uno dei giardini storici della città, quello nel cortile interno di Palazzo Banci Buonamici, assaporando prodotti tipici e specialità enogastronomiche del territorio e godendosi un bello spettacolo all’aperto, in tre parole: storia, divertimento e gusto.

E’ solo un esempio di quello che la città di Prato potrà offrire a cittadini e turisti grazie all’accordo che la Provincia di Prato e il Comune hanno stipulato per la promozione del territorio. Nello specifico, l’intesa prevede la valorizzazione e l’apertura al pubblico del giardino del palazzo oggi sede della Provincia, dove si svolgerà l’edizione estiva di “EatPrato” e dove saranno organizzati, da Giugno a Settembre, eventi, serate, spettacoli e visite guidate al giardino sia da parte del gestore che risulterà vincitore del bando del Comune, sia da parte della Provincia. Ma non solo, nei locali attigui, un tempo sede dell’ufficio turistico, sarà attivato un punto informativo aperto tutto l’anno e dedicato alla valorizzazione delle eccellenze del territorio provinciale e alla promozione e commercializzazione dei prodotti e delle produzioni tipiche locali.

“Quando sotto Natale – spiega il presidente della Provincia Francesco Puggelli – abbiamo inaugurato le iniziative di “Palazzo Aperto” aprendo per la prima volta Palazzo Banci Buonamici alla città, ho annunciato che sarebbe stato solo l’inizio. E così è stato, il progetto continua e si arricchisce sempre di più, coinvolgendo adesso non solo l’edificio storico, ma anche il giardino, un luogo eccezionale per trascorrere del tempo insieme, per offrire alla città un ulteriore spazio per eventi culturali e per promuovere anche le eccellenze gastronomiche grazie al punto eatPrato. Un bel risultato cui siamo giunti insieme al Comune, lavorando in maniera sinergica e mettendo insieme i rispettivi punti di forza”.

La gestione sarà affidata al soggetto che risulterà vincitore del bando che a breve sarà indetto dall’amminisrazione comunale.

“Con questo accordo – commenta assessore al turismo del Comune di Prato Lorenzo Marchi – si consolida la collaborazione tra Comune e Provincia di Prato per valorizzare l’immagine della nostra area  e promuovere le eccellenze culturali, turistiche ed enogastronomiche di tutto il territorio; l’apertura di Palazzo Buonamici e del suo giardino,  l’attivazione di un punto eatPrato di promozione dei prodotti tipici locali aperto tutto l’anno, la valorizzazione della manifestazione EatPrato che quest’ anno giunge alla quinta edizione e che punta ad ampliare ulteriormente i numeri dei partecipanti grazie anche a nuove iniziative e sorprese che saranno offerte al pubblico, rafforzano  Prato e la sua vocazione turistica sempre più legata a prodotti di qualità, sapori eccellenti e buon vivere”.



Redattore: Ufficio Stampa Provincia di Prato
Torna all'inizio dei contenuti