Indirizzo: Piazza Cardelli, 4 00186 - Roma     Telefono: 066840341     Fax: 066873720     Email: upi@messaggipec.it    

Tagli bilanci: la Provincia di Avellino presenta esposto cautelativo in Procura

Il Presidente Gambacorta "Il 10 aprile in Provincia Assemblea ei Sindaci allarlagata ai parlamentari eletti sul teritorio per affrontare l'emergenza"

Finanza e Fiscalità Locale    30/03/2017

Il Consiglio Provinciale ha dato il via libera all’unanimità al Presidente Domenico Gambacorta per presentare l’esposto cautelativo alla Procura della Repubblica, alla Corte dei Conti e alla Prefettura di Avellino per denunciare la grave crisi finanziaria che non permette di assicurare i servizi essenziali.

Per il prossimo 10 aprile è stata convocata anche l’Assemblea dei Sindaci, allargata alla partecipazione dei parlamentari eletti in provincia di Avellino, per affrontare l’argomento. Seguirà un incontro con i dirigenti scolastici degli istituti superiori per illustrare le difficoltà legate alla garanzia del pagamento di tutte le utenze e alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli edifici.

“Nel 2016 l’Ente ha speso per gli istituti di competenza la somma totale di 1.890.151,03 euro per le utenze (729.483,35 euro per l’energia elettrica; 254.729,39 per l’acqua; 467.542,14 per telefonia e internet; 443.396,15 per la fornitura di gas), oltre agli investimenti per le manutenzioni. Niente risorse neanche per i 1.600 chilometri di strade di competenza dell’Ente e per la tutela dell’ambiente. A cominciare dai tre importanti fiumi: Calore, Sabato e Ufita”, evidenzia il Presidente Gambacorta. 



Redattore: Ufficio stampa Provincia Avellino
Torna all'inizio dei contenuti